martedì 19 giugno 2012

Biscotti ubriachi

Oggi un post veloce, una ricetta veloce, una pettinata veloce ai capelli indomabili e via! Ah si..le scarpe. Va beh che qui nessuno ci fa caso se esci scalzo, in ciabatte o se vai al supermercato in pigiama ma io ci tengo ancora a certe "abitudini".
E con questa ricetta chiudo la saga del biscotto. Penso che ne sarà contento anche il vicino di non vedermi più arrivare sempre e solo con biscotti...ma che ci posso fare? Mi era preso il trip..
Avvertenza importantissima: queste delizie sono da pucciare rigorosamente nel Ramandolo! E beato chi ce l'ha.

 Ingredienti:
100gr farina
1 tuorlo
70gr burro
1 cucchiaio zucchero di canna
Vino bianco q.b.
Poco sale

Impastare la farina con il tuorlo, il burro e lo zucchero. Aggiungere un pizzico di sale e il vino. Io ho usato circa 2 cucchiai di Sauvignon bianco.
Infornare a 180° per circa 10 minuti.




 





28 commenti:

  1. Ciao Mimi, grazie per essere passata. Mi sono unita anch'io ai tuoi followers :))
    questo biscotti sono favolosi!!
    buona giornata,
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onoratissima!
      Alla prox incursione culinaria tra le tue ricette!
      Buona giornata (quasi visto il fuso)

      Elimina
  2. bellissimi questi biscotti! ma il ramandolo!!! mi manca! ;) bacino!

    RispondiElimina
  3. Ciao, felice di aver ricevuto la tua visita. un pò t'invidio, l'Australia deve essere bellissima.
    Piccola precisazione, il mio blog è un misto (ci scrive anche mia sorella onnivora) ma le mie ricette sono quasi tutte vegane, quindi se le provi e mi dai i tuoi feedback, ne sarò lieta.
    A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto stasera per la cena provo il vegrino ma per il pic nic del week end ti rubo la ricetta del tabulè di miglio...ammesso che riesca a trovare il miglio (che tra l'altro: come lo dico in inglese?:)
      A presto!!!

      Elimina
  4. ahah molto simpatico il tuo post, sarà stato l'effetto dei biscotti ubriachi?? :) Complimenti, sembrano deliziosi e secondo me il vicino non sarà affatto contento dello stop viveri dolciari...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vicino è esigente: ora vuole le lasagne..e sempre così: tu dai una mano e gli altri...

      Elimina
  5. Ciao Mimi piacere di conoscerti...dici di essere timida ma vedo o meglio leggo che hai una grande carica e dei gran sentimenti che ti fanno fare un sacco di cose!!La mia idea di cucina è molto simile alla tua...anche per me è una forma di accoglienza, di unione, di amore verso gli altri, una forma di "arte con cui amo decorare la vita"....stamani ho la vena poetica...mi hai scritto che si sei segnata sul mio blog ma tra i "followers" non ti leggo forse non è andato a buon fine l'inserimento...cmq intanto mi segno io tra i tuoi...allora non perdiamoci di vista!!! Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...tecnologicamente stordita!! Arrivooo...credo.

      Elimina
  6. La frase che hai messo in home page, sulla vita, è semplicemente splendida e la condivido in pieno... Sono felice di aver scoperto il tuo blog, grazie a te che sei passata da me :) Anche io non sono riuscita ad unirmi ai lettori fissi, avevo capito avessi un problema con FB (dove non ci sono ancora) ma evidentemente è un problema di Blogger, ritenterò :) Un abbraccio e complimenti per tutto, da queste righe traspare proprio una bella persona :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina!
      Poi passo per una richiesta:)

      Elimina
    2. Grazie per essere passata e per ciò che mi hai scritto, non posso che confermare quello che già ti ho detto :) E... sarà fatto ;) Bacioni :)

      Elimina
  7. Ciao Mimì! Anche io sono una "biscottara" e questi tuoi biscotti ubriachi sono una vera tentazione!! Grazie per il bel commento che hai lasciato da me, mi ha fatto un sacco di piacere!!!
    A presto Valeria

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. eccola! Oramai la lettura quasi giornaliera di questa casa...passo dopo e magari ti dico anche cosa fanno dopo le 7 di sera..

      Elimina
  9. ma quanti bellissimi biscottini sul tuo blog!!!
    mi sono unita ai tuoi lettori se ti va di fare un giro mi trovi nella cucina della pallina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo! I vagabondaggi tra le cucine sono il mio passatempo preferito..

      Elimina
  10. Eccoci!!! bello il tuo blog, mi sono subito iscritta ! quante ricettine buone ed invitanti, adoro queste ciambelle! Luna e Barbapapà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però i cannoli allo zabaione potevati pure portarli! Speriamo che la prox volta mi vada meglio..
      E Blade?
      Un mega abbraccio

      Elimina
  11. Uot is Ramandolo?? Mo m'informo :)
    E di questi biscotti mi ubriacherei volentieri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come che cos è???!!!
      Dopo passo e te ne dico quattro!

      Elimina
  12. Ciao, grazie per essere passata da me....eccomi a ricambiare la visita!!!!
    condivido la passione per i biscotti e questi mi piacciono molto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un piacere...tornerò per pasticciare un pò:)

      Elimina
  13. ...passa quando puoi c'è un pensierino per te!!...senza impegno..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che emozione! Adesso divento rossa...

      Elimina
  14. Eccomi mimi anch'io qui da te a seguiti! prendo uno dei tuoi fantastici biscottini! vanno bene anche senza Ramandolo! quello proprio nn lo ho!:) un bacione e a prestissimo:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e io prenderei volentieri un tuo cupcake meringa e amarena..delizia!!!
      kisses

      Elimina
  15. Sembrano molto appetitosi, proverò la tua ricetta, buona giornata
    M.G.

    RispondiElimina